Cinema MEDUSA: CHE SCHIFO

Sono stata al Medusa Cinema per ben due volte questo mese.
Spero di non andarci più….Oltre al fatto che le sale sono pessime, la gente che ci va è da prendere a frustate.
Per due volte mi sono trovata a fianco due dementi che hanno continuato a parlare dei @#§§* loro per tutto il tempo.
Ma io dico…"Se devi parlare non è meglio che te ne vai al bar e non rompi le balle a chi vuole gustarsi un film?"
Io sono una fan di Arcadia (Melzo) e in quel cinema queste cose non succedono …o forse soccedono raramente….a me in anni di visite all’Arcadia non è mai successo.
In due film al MeRdusa invece ho duvuto trattenermi da accoltellare la stupida cagnetta che avevo vicino.
Avrei potuto dire "Stupida idoota stai zittaaaaaaaa!!!" ma il rischio è che ti prendi un pugno in faccia dall’imbecille del findanzato.
Ma al giorno d’oggi nessuno insegna come ci si comporta al cinema?
7 euro e 70 buttate via!!!
Advertisements

About faydeaton

Geek girl in action
This entry was posted in Uncategorized. Bookmark the permalink.

2 Responses to Cinema MEDUSA: CHE SCHIFO

  1. Dimitri says:

    Non posso che concordare. Ho visto "I Pirati dei Caraibi" giusto ieri sera e a inizio film un cretino si è messo a puntare il suo laserino portatile sullo schermo. Dopo un paio di insulti non si è più visto per fortuna. Ma quelli che parlano ci sono sempre. Quando c\’è un bel film casinista si sentono poco, ma durante un dialogo danno veramente fastidio. Meglio l\’Arcadia ma troppo troppo lontano….

  2. Fabio says:

    Credo sia soprattutto una questione di cultura e di zona dove si trova il cinema. Credo c\’entri poco la catena. Anche io sono un fan dell\’Arcadia di Melzo (secondo me tecnicamente il cinema più bello d\’Italia) e devo dire che in effetti là grossi problemi di deficienti chiacchieroni non li ho mai avuti. Purtroppo non ci vado più da quando non sono più fidanzato perchè i miei amici vanno poco al cinema e di andare fin là non ne vogliono sapere. Poi bisogna anche dire che l\’Arcadia, quando fu aperto, era un faro nella notte in un panorama di cinema osceni, mentre oggi il livello medio del multiplex medio è più che buono (ma l\’Arcadia è sempre il top).
     
    Comunque ripeto, è una questione di cultura. Una volta avevo un cretino di fianco che continuava a parlare (io ODIO fortemente le persone così), a un certo punto (dopo parecchio) mi sono girato e gli ho fatto "sssshhh", questo pirla quindi mi ha risposto "non c\’è un cartello che dice che al cinema non si può parlare". Io sono rimasto basito e non ho avuto la forza di replicare, perché uno che ti risponde così è una bestia che non sa neanche le regole basilari…
     
    La stessa cosa la sto notando, per esempio, in biblioteca: fino a qualche anno fa entravi e c\’era un silenzio tombale, adesso a volte sembra di stare al bar. Per un po\’ gli addetti riprendevano i più casinisti, ma ormai hanno desistito anche loro. C\’è persino chi parla al cellulare ad alta voce… E\’ questa nuova generazione di ragazzini abituati a fare sempre quello che vogliono e a non sentirsi mai dire di no…
     
    Andiamo avanti così…

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s